Archivio

Nino Iorfino

Nino Iorfino inizia il suo eclettico percorso di sperimentatore multimediale partecipando alla creazione di “Radio Alice” nel febbraio 1976 a Bologna.  Torna a occuparsi di installazioni sonore dopo le esperienze realizzate nei primi anni ottanta in collaborazione col gruppo di ascolto creativo “Superfluo” (“Isole del suono” luglio 1980 Piazza Santo Stefano, Bologna, “Sensibile armonia in commutazione arborea”, luglio 1981 Parco Cervi, Reggio Emilia). Col progetto “Alberi Poeti” innesta oggi voci poetiche fra gli alberi di giardini e festival. Le registrazioni scelte per l’installazione di Alberi-Poeti nel giardino di Sa Prenza, furono realizzate da Radio Alice il 30 giugno 1979 sulla spiaggia di Roma, dove, nell’ultima giornata del festival internazionale dei poeti di Castel Porziano,  si alternarono senza sosta i più noti poeti della Beat Generation. Tirate fuori da una scatola 40 anni dopo, quelle audiocassette restituiscono viva l’energia unica di quell’evento.

Nino Iorfino

CON IL CONTRIBUTO DI

Perda Sonadora
Regione Autonoma della Sardegna
Regione Autonoma della Sardegna
Comune di Seneghe
Sardegna Endless Island
SPOL
Unione dei Comuni Montiferru Sinis
Josto
Cantine di Santadi
EjaTV
SardegnaEventi24
YouTG.net
Radio Rai 3
Inoke

CON LA COLLABORAZIONE DI

Alter Events Crew
Ambasciata Armena Italiana
Ananti de sa Ziminera
Babel Film Festival
Bimbi a Bordo
Campeggio Nurapolis
CAO Formaggi
Proloco Seneghe
COOP Sinis
Festival Internazionale della Poesia di Genova
Festival Sassi Scritti
Fondazione Alghero
Fondazione Culturale Sardinia
Fondazione Faustino Onnis
Here I Stay
Kaleydoskop
Licanias
Linkem
Libreria EMMEPI Macomer
Ravenna Teatro
Rivista Poesia
Sistema Bibliotecario Montiferru
UCNET
U.N.L.A Oristano e Macomer
©2004/2019 Associazione Culturale "Perda Sonadora"
Via Roma 22, 09070 Seneghe (OR) - C.F. 90027450957 - credits