Archivio

Giovanni Ugas

Allievo di Giovanni Lilliu, già ricercatore e docente di Preistoria e Protostoria presso l’Università degli Studi di Cagliari e già archeologo nella Soprintendenza Archeologica di Cagliari e Oristano, ha indagato intensamente i siti preistorici e protostorici, dal Neolitico al Primo Ferro, della Sardegna. Si distinguono gli scavi diretti negli insediamenti di San Sperate-paese, Corti Beccia-Sanluri, Su Coddu-Selargius, Sant’Anastasia di Sardara, Sant’Iroxi-Decimoputzu, Monte Zara e Monte Olladiri di Monastir, nelle aree sepolcrali di San Cosimo-Gonnosfanadiga, Padru Jossu-Sanluri, Su Fraigu-Sperate, Antas-Fluminimagggiore, Sant’Iroxi-Decimoputzu e Is Lapideddas-Gonnosnò, nel nuraghe e nel villaggio santuariale di Su Mulinu-Villanovafranca. Ha collaborato alle ricerche di Enrico Atzeni in Sardegna, Giorgio Stacul in Friuli (Grotta del Mitreo), Alessandro Bedini nel Lazio (Castel di Decima) e Adam Zertal in Palestina-Israele (El Ahwat). I suoi studi vertono sugli intrecci tra la Sardegna e il Mediterraneo in ambito preistorico e protostorico e privilegiano i rapporti tra le testimonianze dell’archeologia e le fonti della letteratura classica. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: L’alba dei nuraghi; Giganti di pietra. Monte Prama. L’heroon che cambia la storia della Sardegna e del Mediterraneo (con Bedini A., Tronchetti, C, Zucca R.); Shardana e Sardegna. I Popoli del Mare, gli alleati del Nord Africa e la fine dei grandi regni.

con il contributo di

Unione dei Comuni
Montiferru-Sinis

con la collaborazione di

Biblioteca Comunale di Seneghe
ABC Servizi Culturali
Su Sòtziu de sos Mannos
Comune di Bonarcado
Comune di Milis
Comune di San Vero Milis
Comune di Narbolia
Comune di Scano Montiferro
Comune di Cuglieri
Coro Polifonico Ars Antiqua
Coro Monteferru
Su Cuntrattu de Seneghe
Istituto Comprensivo di Santu Lussurgiu
Liceo Classico S.A. de Castro
©2004/2017 Associazione Culturale "Perda Sonadora"
Via G.M. Angioy 21, 09070 Seneghe (OR) - C.F. 90027450957 - credits