I laboratori del Cabudanne

I laboratori del Cabudanne

Ci sono stato senza esserci: viaggio poetico pittorico

Laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni a Cura di Paola Atzeni

Cos’è la poesia? E cos’è un viaggio? È possibile viaggiare con la poesia? Per compiere un viaggio immaginifico possiamo farci aiutare dalla pittura? Nello zaino è meglio portare oggetti reali o vogliamo immaginare anche quelli? Pensi di viaggiare a ritmo di musica o preferisci il silenzio? Domande che fanno nascere una miriade di altre domande e proprio con il punto interrogativo (strumento prezioso per lo scavo) vogliamo stimolare i partecipanti a compiere un personale viaggio poetico pittorico. Porre domande non significa necessariamente pretendere risposte o volerle dare a tutti i costi, ma significa mettere in moto una macchina ecologica che possa viaggiare veloce o lenta (a discrezione dell’autista) e attraversare una moltitudine di paesaggi e panorami esistenti, di fantasia, o chissà forse mai scoperti.

In sintonia con l’idea di coltivare l’unicità di ogni singolo individuo, il laboratorio-scavo immaginifico si avvale di diverse discipline (teatro, poesia, pittura e musica) per permettere a ogni partecipante di compiere il viaggio desiderato o accidentale, che può nascere grazie a tutte le discipline o ad alcune di esse: l’esplorazione del corpo (teatro), l’utilizzo delle parole (poesia) o delle immagini (pittura). Senza dimenticare la musica, altro importante stimolo e compagna di viaggio. L’obiettivo è quello di attivare un processo artistico che sfoci nella personale scrittura poetica e nella composizione di uno o più collage dove parola e immagini si incontrano.

I primi due giorni saranno dedicati alla ricerca (scavo) e alla scrittura poetica, fase in cui la propedeutica teatrale cederà poi il passo alla lettura e allo scambio di vari libri di poesia per bambini e bambine (seguirà bibliografia). Il terzo e ultimo giorno sarà invece dedicato all’incontro delle poesie, emerse dallo scavo, con la pittura per attivare un processo non più individuale ma di gruppo, attraverso la composizione di un collage che sarà donato al festival. Materiale: Fogli bianchi A4, pennarelli, matite, colla, gomme, post-it, vecchi giornali e riviste, pannello per collage, materiali di riciclo (abiti, bottiglie, tappi etc..).

Fascia d’età: dai 6 ai 10 anni
Numero max iscrizioni: 12
Data: 6-7-8 Settembre
Orario: Dalle 10 alle 12
Luogo: Biblioteca comunale di Seneghe


“Cosa accade quando un ragazzo è libero di immaginare un viaggio fantastico?”

Con l’arrivo del Cabudanne inizia anche il laboratorio teatrale della non-scuola/Teatro delle Albe condotto da Alessandro Renda, Giuseppina Pintus e Mariano Mastinu. Il laboratorio si svolgerà dal 19 agosto 2019 dalle ore 18.00 alle 20.00, presso Casa Addis in via Roma 22 a Seneghe, e la partecipazione è gratuita e aperta a tutti i ragazzi e le ragazze di Seneghe e oltre.

Per informazioni scriveteci all’indirizzo segreteriacabudanne@gmail.com.

CON IL CONTRIBUTO DI

Perda Sonadora
Regione Autonoma della Sardegna
Regione Autonoma della Sardegna
Comune di Seneghe
Sardegna Endless Island
SPOL
Unione dei Comuni Montiferru Sinis
Josto
Cantine di Santadi
EjaTV
SardegnaEventi24
YouTG.net
Radio Rai 3
Inoke

CON LA COLLABORAZIONE DI

Alter Events Crew
Ambasciata Armena Italiana
Ananti de sa Ziminera
Babel Film Festival
Bimbi a Bordo
Campeggio Nurapolis
CAO Formaggi
Emergency
Proloco Seneghe
COOP Sinis
Festival Internazionale della Poesia di Genova
Festival Sassi Scritti
Fondazione Alghero
Fondazione Culturale Sardinia
Fondazione Faustino Onnis
Here I Stay
Kaleydoskop
Licanias
Linkem
Libreria EMMEPI Macomer
Ravenna Teatro
Rivista Poesia
Sistema Bibliotecario Montiferru
UCNET
U.N.L.A Oristano e Macomer
©2004/2019 Associazione Culturale "Perda Sonadora"
Via Roma 22, 09070 Seneghe (OR) - C.F. 90027450957 - credits