Archivio

Cosimo Zene

Nativo della Sardegna e residente a Londra, è stato Head of Department of the Study of Religons alla School of Oriental and African Studies (SOAS), Università di Londra, dove nel 1994 ha ottenuto il PhD in Social Anthropology ( The Rishi of Bangladesh , 2002 RoutledgeCurzon). Di recente ha pubblicato vari articoli sul dono in Sardegna e una monografia sulla ricerca condotta a Nule (SS) dall’antropologo danese Andreas Bentzon ( Dialoghi Nulesi , ISRE 2009). Il suo interesse per gli studi gramsciani lo ha portato ultimamente ad occuparsi della connessione Subalterni/Dalits incentrata sulle filosofie politiche di Gramsci e Ambedkar ( The Political Philosophies of Antonio Gramsci and B. R. Ambedkar , Routledge 2013). Recentemente ha realizzato, con il documentarista Ignazio Figus, if film ethnografico S’Impinnu ( Il Voto – ISRE 2014). Quest’ultimo lavoro verrà ripreso nella monografia Itineraries of the Gift: Rituals and Symbols of Life, Death and Utopia (Mimesis International).

con il contributo di

Unione dei Comuni
Montiferru-Sinis

con la collaborazione di

Biblioteca Comunale di Seneghe
ABC Servizi Culturali
Su Sòtziu de sos Mannos
Comune di Bonarcado
Comune di Milis
Comune di San Vero Milis
Comune di Narbolia
Comune di Scano Montiferro
Comune di Cuglieri
Coro Polifonico Ars Antiqua
Coro Monteferru
Su Cuntrattu de Seneghe
Istituto Comprensivo di Santu Lussurgiu
Liceo Classico S.A. de Castro
©2004/2017 Associazione Culturale "Perda Sonadora"
Via G.M. Angioy 21, 09070 Seneghe (OR) - C.F. 90027450957 - credits